Chiodi e Viti : i bulloni

Con il termine bullone si identifica una tipologia di giunzione realizzata mediante l'uso di una vite e un dado accoppiato. Grazie a questo tipo di connessione, possibile realizzare dei collegamenti estremamente sicuri e resistenti, per moltissime operazioni. Con le nostre schede di approfondimento potrai leggere quali sono le differenti tipologie disponibili in commercio per effettuare dei lavori perfetti.

Articoli su : Chiodi e Viti


  • Bulloneria

    Bulloneria mista Per bulloneria si intende tutto l'insieme degli elementi di giunzione passanti, dotati di filettatura e dadi, con teste di vario tipo.
  • Bulloneria inox

    Vite, dado e rondella La bulloneria inox ottima per effettuare collegamenti tra lastre in metallo e vari materiali, grazie all'ottima resistenza intrinseca dell'acciaio.
  • Bulloni dwg

    Modello 3d di un bullone dwg In questo articolo vedremo come realizzare dei bulloni dwg su Autocad e come reperire dei modelli gi pronti in base al tipo di bullone che ci serve.
  • Bulloni testa tonda

    Tipico bullone testa tonda I bulloni a testa tonda sono dei tipi di giunzioni, chiamati spesso anche tirafondo, utilizzati per il fissaggio sicuro e duraturo di vari materiali.
  • Viti

    Banco minuteria di un supermercato Le viti possono essere di materiali comuni come il ferro, oppure in acciaio inox, ottone, ergal o titanio, per usi speciali.
  • Viti a pressione

    Tipo di vite in commercio Il principio funzionale delle viti a pressione simile a quello delle altre viti. Importante la forza usata sul piano perpendicolare da fissare.
  • Viti e bulloni

    Bulloni Chiodi, viti e bulloni: consigli sui tipi pi diffusi (viti testa quadra, viti a scomparsa, viti a testa piatta) per scegliere in modo consapevole.

Guarda il Video